Con i suoi cinque assi prioritari Competitività delle imprese, Valorizzazione del patrimonio naturale e culturale,Mobilità integrata e sostenibile, Servizi per l’integrazione delle comunità e Rafforzamento della governance transfrontaliera il nuovo programma Interreg A Italia – Svizzera intende accrescere i benefici a favore dei territori dell’area generando un significativo cambiamento in termini di crescita della competitività e rafforzamento della coesione economica e sociale.

Serec ha partecipato al convegno come referente per regiosuisse.ch

Tutti gli interventi possono essere visualizzati al indirizzo seguente :
http://interreg-italiasvizzera.eu/it/info/cooperazione-italia-svizzera-risultati-e-prospettive/